Donne e cinema. Immagini del femminile dal fascismo agli anni Settanta.pdf

Donne e cinema. Immagini del femminile dal fascismo agli anni Settanta PDF

Richiesta inoltrata al Negozio

Le immagini e i modelli di femminilità (come della mascolinità, del resto) proposti dal grande schermo rappresentano un elemento essenziale per la costruzione delle identità di genere nella mentalità collettiva: è questo lassunto di fondo del volume che, attraverso una chiave di lettura originale, presenta per la prima volta unanalisi di lungo periodo delle diverse e contraddittorie figure di donna confezionate sul set cinematografico per gli spettatori italiani. Sulla scia delle rappresentazioni variabili della femminilità costruite, nel periodo che va dal fascismo agli anni Settanta, dallindustria cinematografica - da Isa Miranda ad Anna Magnani, da Mariangela Melato a Ornella Muti, per citarne solo alcune - il volume analizza i diversi contesti politici e le profonde trasformazioni culturali ed economiche della società italiana.

Donne e cinema. Immagini del femminile dal fascismo agli anni Settanta è un eBook a cura di Casalini, Maria pubblicato da Viella a 15.99. Il file è in formato ...

3.98 MB Dimensione del file
9788867287055 ISBN
Gratis PREZZO
Donne e cinema. Immagini del femminile dal fascismo agli anni Settanta.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.bygdalivihaltdalen.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Donne e cinema: immagini del femminile dal fascismo agli anni Settanta. Front Cover. Maria Casalini. Viella, 2016 - Performing Arts - 216 pages. 0 Reviews. Donne e cinema. Immagini del femminile dal fascismo agli anni Settanta. Firenze – 9 Marzo ore 17:30 alla Biblioteca delle Oblate, Sala Conferenze, via ...

avatar
Mattio Mazio

1 Le donne nel Novecento. Emancipazione e differenza di genere La donna di fine Ottocento Alla fine dell’Ottocento, in tutte le società del mondo occidentale, costume, morale e diritto sono ancora uniti nel sanzionare la diseguaglianza fra uomini e donne, Acquista o prendi in prestito con un abbonamento l'ebook Donne e cinema. Immagini del femminile dal fascismo agli anni Settanta di Maria Casalini, e sostieni le biblioteche su MLOL Plus

avatar
Noels Schulzzi

Prof.ssa Maria Casalini, Lei ha curato l'edizione del libro Donne e cinema. Immagini del femminile dal fascismo agli anni Settanta pubblicato da Viella: quali erano i modelli di genere veicolati dal cinema nell'Italia fascista? In realtà, osservando l'immagine della donna nel cinema del ventennio si hanno non poche sorprese.

avatar
Jason Statham

Dopo un attento esame del materiale inerente la prima fascia storica, si è cercato di valutare l'immagine della figura femminile, quale emerge dalla cinematografia legata agli anni 1920-1930, cercando di andare oltre il modello impost...

avatar
Jessica Kolhmann

1 Le donne nel Novecento. Emancipazione e differenza di genere La donna di fine Ottocento Alla fine dell’Ottocento, in tutte le società del mondo occidentale, costume, morale e diritto sono ancora uniti nel sanzionare la diseguaglianza fra uomini e donne,